Come mantenere numero del Centralino Telefonico con la portabilità

Ci sono diversi motivi per cui ti chiedi come mantenere il numero della tua linea telefonica o del centralino telefonico: trasloco dell’azienda, sostituzione del centralino telefonico, cambio di operatore telefonico o altre. Ecco spiegato come funziona la portabilità del numero o Number Portability.

Come effettuare la portabilità del numero?

Anzitutto controlla la bolletta del tuo operatore telefonico (TIM, Fastweb, Vodafone, OpenVoip o altri) e verifica che tu debba mantenere un solo numero oppure più numeri (Fax, linee secondarie o altro).

Non preoccuparti per eventuali disservizi, poiché l’Autorità ha definito le procedure di attivazione, migrazione e portabilità in modo che consentano agli utenti di cambiare operatore in tempi certi e senza disservizi. Queste procedure infatti avvengono in modo sincronizzato tra i gestori.

Per procedere quindi, dopo aver preso accordi con il nuovo operatore telefonico, è necessario soltanto procurarsi il codice di migrazione. La procedura poi è a carico del nuovo provider.

Attenzione. La portabilità o il passaggio ad altro operatore non richiede alcuna spesa aggiuntiva ma il cliente dovrà sostenere vari ed eventuali costi di disattivazione. Questi variano in base al provider e al tipo di contratto in essere. Tipicamente la spesa si attesta tra i 40 e i 100 euro circa.

Dove trovare il codice di migrazione

In genere si trova in fattura o può essere ottenuto chiamando il servizio di assistenza telefonico del gestore o accedendo alla propria area personale sul sito web del provider.

È composto da una sequenza alfanumerica fornita dal vecchio operatore formata da un minimo di 7 ad un massimo di 18 caratteri.

Domande frequenti sulla portabilità della linea fissa

Qualsiasi. Tutte le numerazioni geografiche italiane di qualsiasi operatore telefonico possono essere portate ad altro operatore. Unica condizione: essere in possesso del codice di migrazione (o codice segreto).

Si, il numero geografico può essere riportato in qualsiasi momento ad altro operatore.

Certo. Il provider deve semplicemente preoccuparsi di effettuare la richiesta di number portability contemporaneamente al trasferimento della numerazione principale. Se ciò non viene fatto, i numeri aggiuntivi andranno persi.

No. In linea teorica, la portabilità delle numerazioni porta con sé automaticamente la conclusione del contratto con il vecchio operatore.

Dipende. Con alcuni operatori telefonici virtuali questo non è possibile. Se scegli noi come provider telefonico però, questo è possibile.

Tutti gli operatori hanno vincoli contrattuali?

No. O meglio, tra quelli più popolari si. I classici operatori telefonici che tutti conosciamo offrono servizi a pacchetto, spesso con super offerte lancio che poi si tramutano in un contratto con vincoli ben saldi. Purtroppo questo tipo di politica di business si sta rivelando poco funzionale per le aziende. La tecnologia e i bisogni di queste ultime cambiano in modo repentino ed è impensabile, ad oggi, avere vincoli contrattuali superiori ad 1 anno.

Se cerchi un provider telefonico senza vincoli contrattuali puoi rivolgerti a noi. Il nostro servizio di fornitura linee telefoniche + ADSL/Fibra è a disposizione per tutte le aziende.

Puoi richiedere il servizio direttamente al nostro team, cliccando qui e compilando il modulo a fondo pagina, oppure inviando una email a info@fptelematica.com. Puoi anche parlare con noi chiamandoci al numero: +39 0280897951.